Sport

Roger Federer Il Più Grande Tennista della storia

Tutte le cifre, tutti i record che hanno fatto la storia dello svizzero: dall’eliminazione di Pete Sampras nel 2001 alla finale vinta contro Andy Murray 2012.

Un fenomeno di cui si è detto tutto e di più. Roger Federer ha fatto la storia una volta di più domenica andando a vincere il settimo Wimbledon nella finale contro Andy Murray.

Come descrivere un giocatore come lui, uno dei più forti di sempre se non il più forte di tutti i tempi? Semplice, riassumendo tutti i record che ha stabilito durante la propria meravigliosa carriera.

- Nato l’8 agosto 1981, a Basilea, in Svizzera
- Si fa conoscere nel 2001 quando mette fine alla striscia di successi di Pete Sampras a Wimbledon prima però di perdere ai quarti di finale.

Titoli del Grande Slam vinti: 17

- Wimbledon, 2003-2007, 2009, 2012; U.S. Open 2004-2008; Australian Open 2004, 2006, 2007, 2010; Roland Garros 2009.
- Nel 2003 diventa il primo svizzero a vincere un torneo del Grande Slam dopo aver sconfitto Mark Philippoussis nella finale di Wimbledon.
- E’ il primo tennista ad aver centrato l’accoppiata Wimbledon-US Open per quattro anni di fila.
- E’ l’unico giocatore ad aver vinto cinque volte di fila due diversi tornei del Grande Slam: Wimbledon e US Open.
- Con la vittoria dell’Australian Open del 2007 diventa l’unico sportivo nell’era Open ad aver vinto tre major di fila per due volte nella carriera.
- Nel 2007 ha eguagliato il record di cinque vittorie di fila a Wimbledon detenuto da Bjorn Borg.

- La sua striscia di dieci finali del Grande Slam di fila è interrotta nella semifinale degli Australian Open persa contro Novak Djokovic nel 2008.
- Con il successo nel Roland Garros nel 2009 diventa il sesto giocatore di sempre ad aver vinto tutti i tornei del Grande Slam dopo Fred Perry, Don Budge, Rod Laver, Roy Emerson e Andre Agassi.

- Ha superato il record dei 14 titoli dello Slam di Pete Sampras nel 2009 battendo Nadal nella finale di Wimbledon.
- Nel 2009 diventa il primo tennista a raggiungere le sette finali consecutive dopo l’abolizione del Challenge Round nel 1922. Con Wimbledon 2012 sono 8 le finali a Londra: 24 quelle complessive nei tornei dello Slam.

- Detiene il record di 23 semifinali consecutive conquistate nei tornei del Grande Slam: serie conclusa con i quarti di finale (battuto da Soderling) al Roland Garros 2010. Questo record è considerato tra i più significativi di Federer perché significa che lo svizzero ha chiuso tra i primi quattro i tornei dello Slam per sei anni di fila: il precedente record, di Ivan Lendl, era di 10 semifinali. Meno della metà.

- Diventa il 23esimo numero uno del mondo del ranking Atp nel 2004, restando poi al vertice per 237 settimane di fila. Grazie al settimo Wimbledon conquistato, Federer raggiunge inoltre il record di Sampras, rimasto numero 1 per 286 settimane totali. Lo supererà nelle prossime settimane.

- Detiene il record di 24 finali vinte consecutivamente, serie terminata con la sconfitta nella Masters Cup 2005 contro David Nalbandian. Quella stagione terminò con un record assurdo: 81-4.

- Nel 2006 raggiunse tutte e quattro le finali del Grande Slam, vincendo in Australia, a Wimbledon e negli USA. In mezzo un bottino di 12 titoli e un record di 92-5.
- Detiene il record del maggior numero di vittorie consecutive sull’erba, 65. Ha vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Pechino 2008 in doppio con Stanislas Wawrinka.

Oltre tutto questo, oltre 30 master 1000, una miriade di 500 e 250 senza considerare che è di nuovo numero 1 del mondo attuale

Articoli Correlati

Commenti

Nessun commento

Post a Comment